L’obiettivo del Rotary è quello di incoraggiare e promuovere l’ideale del servire come motore e propulsore di ogni attività, ed in particolare:

  • promuovere e sviluppare relazioni amichevoli fra i propri membri per renderli meglio atti a servire l’interesse generale;
  • formare ai principi della più alta rettitudine la pratica degli affari e delle professioni, riconoscere la dignità di ogni occupazione utile a far sì che esse vengano esercitate nella maniera più degna, quali mezzi per servire la società;
  • orientare l’attività privata, professionale e pubblica di ogni membro del Club al concetto di servizio;
  • propagare la comprensione reciproca, la buona volontà e la pace fra nazione e nazione mediante il diffondersi nel mondo di relazioni amichevoli fra persone esercitanti le più svariate attività economiche e professionali, unite nel comune proposito e nella volontà di servire.
Rotary

CLUB POGGIO RENATICO

Il 22 Maggio 2015 da Rotary Club Satellite siamo diventati Rotary Club.
Nel 2013 il Consiglio di Legislazione ha approvato le norme per la costituzione di una nuova associazione denominata club satellite, quale forma di aggregazione rotariana in sede locale.

Le caratteristiche e le azioni da intraprendere per la formazione di tale tipo di club sono:

  • il club satellite è inteso come passo temporaneo nel percorso necessario per diventare un Rotary club indipendente, Non è fissato un numero minimo ed un numero massimo di soci per creare un club satellite.
  • la sua creazione presuppone l’esistenza di un club sponsor, che funziona da traghettatore al satellite fino alla sua trasformazione in club standard. E’ infatti plausibile che il club satellite non abbia inizialmente il richiesto numero di soci per ufficializzare un club e pertanto lo scopo della creazione del club satellite è di dare tempo al potenziale club di raggiungere il numero standard richiesto dallo statuto del Rotary. Per questo non vi è limite di tempo per la sua esistenza.

Rotary Club

Poggio Renatico

Pronti ad agire

Il Rotary è il punto d’incontro in cui uomini e donne intraprendenti, amici, conoscenti, professionisti ed imprenditori si riuniscono per impegnarsi a risolvere i problemi più pressanti, scambiare idee, agire ed apportare cambiamenti positivi e duraturi nella comunità.

I Soci del Club

Presidente | Vicepresidente | Segretario | Soci

Presidente – Massimo Mangolini

Vice Presidente – Filippo Motta

Prefetto – Marina Gallerani

Tesoriere – Gianni Boaretti

Segretario – Paola Zanella

Il Consiglio

Pier Giorgio Brunello
Maurizio Busi
Piero Galbiati
Roberto Soffritti
Loretto Toselli
Roberto Ferrari
Napoleone Prandini

I Soci del Club

Battaglia Gilberta
Bertelli Valter
Boaretti Gianni
Bortolotto Atos
Brunello Piergiorgio
Busi Maurizio
Capatti Amedeo
Caselli Susanna
Contini Angelo
Corvini Luigi
Ferrari Roberto
Galbianati Pierluigi
Gallerani Marina
Incandela Andrea

Incandela Franco
Mangolini Massimo
Mazzanti Riccardo
Motta Filippo
Motta Giovanni
Panareo Fabio
Pollini Luciano
Prandini Napoleone
Soffritti Roberto
Toselli Loretto
Trerè Mauro
Veroni Marco
Zanella Paola

Statuto, Atto Costitutivo e Regolamento